#mapparoma20 – Le differenze di genere nei quartieri: donne più istruite ma meno occupate, soprattutto in periferia

#mapparoma20 affronta le differenze di genere nei quartieri di Roma: le donne sono più istruite ma meno occupate, soprattutto in periferia.

Se l’uguaglianza formale, intesa come possibilità di accedere all’istruzione superiore, sembra raggiunta, visto che in larga parte della città il numero di donne laureate supera quello degli uomini laureati, rimaniamo ancora lontani dall’uguaglianza sostanziale in termini di opportunità lavorative.

Questa differenza sembra caratterizzare soprattutto la periferia della città, dove le donne presentano un grado di istruzione quasi sempre maggiore degli uomini, ma registrando al contrario sempre e dovunque una minore occupazione.

Continua a leggere su http://mapparoma.blogspot.it